Entomologia Anatomia Endoscheletro - Alex Minicò photographer

Vai ai contenuti

Menu principale:

Entomologia > Anatomia

ENDOSCHELETRO

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Morfologia


Gli insetti non sviluppano un vero e proprio scheletro interno, ma un sistema di processi interni all'esoscheletro che hanno lo scopo generale di sostenere gli organi interni e di fornire supporto per l'attacco dei muscoli.

L'endoscheletro del capo detto "tentorio" irrobustisce la  capsula cranica ed è composto da due paia di introflessioni simmetriche, due anteriori e due posteriori.
I due "bracci" posteriori partono dal foro occipitale, si collegano ai due bracci anteriori e terminano collegandosi ai lati del margine inferiore del clipeo.
Dai "bracci" anteriori partono generalmente anche altri due rami dorsali che si dirigono verso le antenne senza toccare l'esoscheletro.
Con questa struttura quindi, il tentorio, è in grado di sostenere il cervello, l'esofago e di collegare i muscoli delle antenne, delle appendici boccali, della prefaringe e dello stomodeo.

tentorio

Nel torace invece i processi interni hanno la funzione, oltre che a rinforzare il torace,  di fornire attacco ai muscoli alari e di sostenere parte della catena gangliare del sistema nervoso.

Il sistema è formato, per ogni segmento toracico, da:

fragmi: processi dorsali simmetrici e pari di forma laminare presenti solo nel mesotorace e nel metatorace che offrono l'attacco ai muscoli longitudinali dorsali del torace.
apodemi: processi laterali simmetrici pari sottili e allungati che partono dalle pleure.
furca: robusto processo ventrale, impari, che parte dallo sternite; sostiene la catena gangliare e fornisce l'attacco di alcuni muscoli del torace.
spina: piccolo processo situato nella parte posteriore degli sterniti e che spesso è fuso con la furca.

L'endoscheletro dell'addome invece è composto da semplici processi sottili originati dall'urotergo e dall'urosterno, anch'essi con la funzione di fornire l'attacco per i muscoli degli organi viscerali.
Data la presenza degli organi genitali esterni e dell'apparato riproduttore, i processi del VIII e IX urite sono molto piu' sviluppati degli altri.

Vai indietro

___________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Illustrations by entomologyryk.blogspot.com.
Arraignment from Wikipedia.it by Alex Minicò.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu