Tutorial Configurazione Bilanciamento Bianco - Alex Minicò photographer

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tutorial > Configurazione

BILANCIAMENTO DEL BIANCO


Tutte le reflex possiedono un comando molto utile chiamato bilanciamento del bianco.
Questo comando ha inoltre numerose opzioni per modificarlo in base alla situazione di luce tra cui: Auto, Luce diurna, Nuvoloso, Ombra, Incandescenza, Fluorescenza, Flash, Bulbi a vapori di sodio, Manuale e Pre-impostato.
Il Bilanciamento del Bianco come la parola stessa ci suggerisce, individua all'intero del fotogramma tutti i possibili bianchi con lo scopo di renderli neutri evitando che dominanti colore predomino sulla scena.
Principalmente in macro-fotografia si usano le impostazioni di Luce diurna, Nuvoloso e Ombra.
Qui sotto degli esempi dei cambiamenti scattando in condizioni di sole diretto:


Bilanciamento Ombra                                                         Bilanciamento Nuvoloso



        Bilanciamento Luce diurna

E degli esempi in condizioni di ombra prima dell'alba:


Bilanciamento Luce diurna                                                                 Bilanciamento Nuvoloso    


Bilanciamento Ombra

E' possibile notare come le tonalità della foto cambiano notevolmente a seconda delle condizioni di luce e del bilanciamento usato, quindi un corretto utilizzo del bilanciamento del bianco on-camera porterà ad avere una foto
con colori naturali e senza brutte dominanti.


Manuale e Preimpostato

Di norma le opzioni di Luce diurna, nuvoloso e ombra bastano per avere una buona foto, ma se ciò non bastasse o si vuole fare una valutazione più precisa si possono utilizzare le opzioni manuale e preimpostato.
L'opzione manuale permette di agire direttamente sulla temperatura colore espressa in gradi Kelvin aumentandola (scaldando le tonalità) o diminuendola (raffreddando le tonalità) a vostro piacimento.
L'opzione preimpostato è forse la più precisa ma la più “scomoda” perché consiste nel portarsi sempre dietro un cartoncino bianco opaco, scattare una foto al cartoncino bianco, dopo di che,  prima di scattare al soggetto caricare come bilanciamento del bianco la foto del cartoncino appena fotografato.




Tenete conto che la luce che colpisce il cartoncino deve essere uguale a quella che colpisce il soggetto quindi se in condizioni di ombra scattate la foto del cartoncino e poi durante lo scatto del soggetto è uscito il sole il bilanciamento del bianco preimpostato non avrà gli effetti desiderati perché la luce è cambiata.
In conclusione la luce che colpisce il cartoncino e la luce che colpisce il soggetto deve essere la medesima.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu