Tutorial Configurazione Live View - Alex Minicò photographer

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tutorial > Configurazione

LIVE VIEW E SOLLEVAMENTO SPECCHIO


Live view

La modalità Live view consente di vedere la scena in tempo reale sul display LCD della fotocamera.
Il Live View ha diversi vantaggi:
E' possibile inquadrare la foto senza guardare nel mirino.
Quando il live view è ruotabile e basculante è molto utile nelle riprese eseguite da angolazioni scomode.
Si può ingrandire l'immagine fino a 10x, o anche di più in alcune reflex, per una messa a fuoco manuale molto precisa senza bisogno di mirini angolari.
A seconda della risoluzione dello schermo LCD e di conseguenza della reflex usata il dettaglio, quando l'immagine è ingrandita, è più o meno nitido.
E' possibile notare immediatamente la luminosità dell'immagine (in alcune reflex) quindi è possibile simulare l'esposizione e guardare l'istogramma in tempo reale vedendo subito anche gli effetti di una compensazione di esposizione.
In alcune reflex è possibile chiudere il diaframma al valore effettivo e utilizzando il pulsante di anteprima profondità di campo la si valuta  in tempo reale sul liew view.
Funzione utilissima e che evita molti scatti di prova.
A differenza dell'anteprima profondità di campo da mirino, quando si preme il pulsante l'immagine mantiene sempre la stessa luminosità invece che scurirsi a causa di un diaframma chiuso.
Si può attivare una griglia sovraimposta, che aiuta la composizione.
L'unico svantaggio del live view è che riduce molto in fretta la durata della batteria, quindi se lo si usa molto, è utile portarsi dietro una batteria di scorta.


Sollevamento specchio

La maggior parte delle reflex usano ancora lo specchio per visualizzare l'immagine nel mirino.
Lo specchio viene sollevato appena prima dell'esposizione; il movimento dello specchio, anche se non sembra, crea delle micro-vibrazioni che riducono la nitidezza dell'immagine sopratutto in macro-fotografia quando i rapporti di
ingrandimento sono elevati.
Il sollevamento specchio o "MLU" permette di evitare questo problema, quando la funzione è attivata, la fotocamera alza lo specchio pochi istanti prima dell'esposizione.
Il sollevamento specchio è utilissimo per evitare il classico micromosso ma è inutile in caso di scatti a mano libera (tenendo conto che si usano tempi relativamente veloci) e in presenza di un flash.
In alcune fotocamere questa funzione non c'è, è sostituita da un'altra funzione che si chiama esposizione posticipata che non è precisamente la stessa cosa ma serve allo stesso scopo.


Conclusioni

Secondo me il live view se ha tutte le caratteristiche menzionate prima è molto utile e consiglio di utilizzarlo.
Al contrario è possibile comunque avere una messa a fuoco molto precisa anche con il solo ausilio del mirino della reflex.
Il sollevamento specchio o l'esposizione posticipata invece la consiglio vivamente e accoppiata allo scatto remoto evita molte micro-vibrazioni altrimenti visibili sopratutto con alti rapporti di ingrandimento.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu